Il metodo di Sherlock Holmes per coinvolgere la forza vendita

L’animazione di un contest con gli insegnamenti di Sherlock Holmes e John Watson

ep1_puntata1l-00_01_21_05-immagine003

Negli ultimi anni Harmott è riuscita a concepire e realizzare per i suoi clienti un innovativo sistema di engagement della forza vendita che unisce il tradizionale schema di incentivazione risultato/premio con la formazione.

Una duplice gara

Un sito dedicato che settimanalmente e per tutta la durata del contest, mette a disposizione dei venditori nuovi contenuti per coinvolgerli in una duplice gara: risultati commerciali e abilità professionali.

La forza evocativa della narrazione

ep1_puntata1l-00_08_09_00-immagine001

Il principio di fondo è sempre lo stesso: le persone amano partecipare, mettersi in gioco, mostrarsi ed ottenere un riconoscimento. Sulla base di questo presupposto facciamo affidamento sulla forza evocativa della narrazione, corredata da video, animazioni e immagini per coinvolgere i venditori. Una narrazione accattivante in cui i protagonisti esprimono caratteristiche, qualità, metodi e tecniche riconducibili direttamente o indirettamente al professionista della vendita.

La narrativa rappresenta il filo conduttore di tutto il percorso. Si tratta di identificare un tema, una storia o più storie, un argomento che riesca a catalizzare l’attenzione e suscitare l’interesse dei partecipanti.

Sempre in gara

L’obiettivo è: SEMPRE IN GARA, settimana dopo settimana, per arrivare alla meta finale superando una serie di tappe intermedie.

Un sito come strumento di comunicazione

Nessuna piattaforma o sistemi complessi, un semplice sito, utilizzato in modo “spettacolare”(video, grafica accattivante, interazione) è risultato essere il media preferito.

Illustrazioni realizzate appositamente

immagine30

MASTERMIND: VIAGGIO NELLA MENTE

L’ultima edizione di Engagement Sales System ha visto protagonisti Sherlock Holmes e John Watson. Una trasposizione fresca, vivace e “tecnologica” delle avventure del famoso detective e del suo assistente. Tecnologica, perché accanto ai quotidiani e agli altri mezzi tradizionali, Sherlock, per risolvere un caso, non si esime dall’utilizzare Internet, lo smartphone, il GPS, gli SMS e tutti gli strumenti più utili messi a disposizione dall’industria delle comunicazioni e dalle nuove tecnologie.

LOGO MASTERMINDL’ultima edizione di Engagement Sales System ha visto protagonisti Sherlock Holmes e John Watson. Una trasposizione fresca, vivace e “tecnologica” delle avventure del famoso detective e del suo assistente. Tecnologica, perché accanto ai quotidiani e agli altri mezzi tradizionali, Sherlock, per risolvere un caso, non si esime dall’utilizzare Internet, lo smartphone, il GPS, gli SMS e tutti gli strumenti più utili messi a disposizione dall’industria delle comunicazioni e dalle nuove tecnologie.

Una riformulazione in chiave moderna dei racconti di Conan Doyle. Uno Sherlock Holmes dotato del tipico humor inglese, informale che odia indossare il classico berretto irlandese, utilizza lo smartphone e ha un suo sito, non fuma la pipa, in compenso suona il violino. I due personaggi, reinterpretati in modo nuovo e contemporaneo, focalizzano l’attenzione sulla CONOSCENZA DEL CLIENTE, utilizzando le tecniche e gli attrezzi del famoso detective:

osservazione, consapevolezza, concentrazione, intuito, logica, deduzione

Il passaggio successivo è la crescita delle qualità personali indispensabili per un venditore:

iniziativa, motivazione, approccio innovativo, empatia, gestione delle relazioni

I Numeri di MASTERMIND

5 EPISODI, 20 PUNTATE, in cui una popolazione di 984 venditori, con 123.453 visualizzazioni, si è cimentata sia dal punto di vista commerciale, sia dal punto di vista delle capacità professionali.

N° visualizzazioni: 123.453

N° pagine consultate per sessione: 4,33

Tempo medio di consultazione: 5,33 minuti

 

Rispondi